Esiste la tariffa telefonica perfetta?

Intorno al concetto di tariffa telefonica si sono sprecati da sempre fiumi di parole. Tutti almeno una volta abbiamo avuto l’impressione di pagare troppo per l’utilizzo che facciamo del telefono. La verità è che la soluzione perfetta non esiste, per quanto gli operatori ci provino sempre a presentarsi come “gestore telefonico più conveniente” e a ideare tariffe che sembrino cucite addosso ai clienti. Dobbiamo rassegnarci allora? Non è detto. Vi sveliamo come scegliere la migliore tariffa telefonica (almeno per voi).

Cosa paghiamo con la tariffa telefonica

Prima di parlare di convenienza per noi utilizzatori, bisogna considerare la convenienza per chi eroga il servizio, ovvero i gestori telefonici. Come abbiamo più volte ribadito, nessuno regala nulla. Già ragionare in questa ottica aiuta a capire che gli operatori, attraverso i nostri consumi, devono bilanciare la loro stessa esistenza in vita. Con le nostre fatture (o le ricariche, se parliamo del mobile) devono pagare le manutenzioni agli apparati tecnici, gli stipendi dei dipendenti e dei manager e sostenere gli investimenti necessari a rimanere al passo con i tempi nella corsa alla tecnologia del domani. Ricordiamo come al solito Iliad e le sue tariffe da sempre considerate troppo basse per essere sostenibili.

Pagare troppo poco, per quanto a noi consumatori sembri allettante, nasconde quasi sempre una trappola. Le strade sono generalmente due: o prima o poi arriverà una rimodulazione unilaterale a rovinare la festa, oppure l’operatore inizierà ad ottimizzare le proprie risorse tagliando il personale e riducendo i servizi. In questo ultimo caso, il consumatore comunque va a rimetterci perché non riuscirà a trovare assistenza in caso di necessità e la qualità peggiorerà.

tariffa

 

Perché Welcome Italia è diversa

Prendete la vostra ultima fattura e studiatela (si, sappiamo che quasi nessuno lo fa e si, le compagnie ci marciano su questo). Quante chiamate avete fatto nell’ultimo mese/bimestre? Se sono poche, forse vi converrebbe passare a una tariffa a consumo. Chiamate il vostro gestore, ve la proporranno? Quasi sicuramente no. La soluzione che sentirete sarà quella di “telefonare di più” per sfruttare meglio la convenienza. Risposta decisamente poco soddisfacente…..a meno che non vi rivolgiate a Welcome Italia.

L’offerta Vianova, sia nella parte fissa che nella parte mobile, prevede la possibilità di chiamare a consumo oppure con piani flat. È sempre il cliente a scegliere, sulla base delle proprie abitudini e dello storico dei consumi. Cambiare è sempre possibile, senza pagare nessun costo di variazione, cosa che rende Vianova perfetta per le attività stagionali che devono affrontare dei picchi di lavoro a fronte di periodi più “tranquilli”.

Il lavoro dei partner Vianova come AM System è anche quello di effettuare una consulenza che dura nel tempo e non si esaurisce al momento della vendita. Siamo sempre al fianco degli imprenditori per supportarli anche nel momento in cui le esigenze dovessero cambiare. Finalmente, con Welcome, torna la libertà di scegliere.

La vostra tariffa telefonica non vi conviene più? Forse è arrivato il momento di cambiare. Contattateci per scoprire il mondo di Vianova!

Sono un tecnico/manutentore/installatore e ho bisogno di un ricambio che non trovo più. Posso chiamarvi? Certamente! Siamo a disposizione anche dei colleghi che stanno condividendo con noi questo momento.

Clienti Samsung, vi abbiamo convinto? Contattateci per tutte le informazioni del caso!

Clienti Panasonic, lo sapevate che anche i vostri centralini sono stati dichiarati ufficialmente obsoleti e non più supportati dalla casa madre? Vorremmo convincere anche voi, chiamateci o utilizzate il form contatti in questa pagina!

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente . Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie